Iscrizioni

2017-18 – ELENCO BAMBINI ISCRIZIONI – POPIS DIJECE UPISI –

Ai sensi dell’articolo 5 delle Direttive obbligatorie per la stesura del Regolamento per l’iscrizione dei bambini nell’istituzione prescolare Giardino e nido d’infanzia „Neven“ Rovigno – Predškolska ustanova dječji vrtić i jaslice „Neven“ Rovinj e nel Giardino d’infanzia italiano „Naridola“ Rovinj – Rovigno – Talijanski dječji vrtić „Naridola“ Rovinj – Rovigno (Bollettino ufficiale della Città di Rovinj-Rovigno del 6.05.2016.) nonchè all’articolo 4 del Regolamento sulle iscrizioni dei bambini al Giardino d’infanzia italiano „Naridola“ Rovinj-Rovigno del 24.05.2016., il Consiglio di amministrazione del Giardino d’infanzia italiano „Naridola“ Rovinj – Rovigno bandisce il seguente

CONCORSO

PER L’ISCRIZIONE DEI BAMBINI AL TDV-GII „NARIDOLA“ ROVINJ-ROVIGNO

PER L’ANNO PEDAGOGICO 2017/2018

I.

Si mettono a concorso i seguenti posti per il programma educativo-istruttivo regolare di 10 ore per i bambini di asilo nido e asilo:

NELLA SEDE CENTRALE DI ROVIGNO:

  • 12 posti all’asilo nido per i bambini nati dal 01.09.2014. al 31.08.2016.

NELLA SEDE PERIFERICA DI VALLE:

  • 5 posti per l’asilo per i bambini nati dal 01.04.2011. al 31.08.2014.

II.

Hanno diritto all’iscrizione i bambini che hanno compiuto un anno di età fino all’iscrizione alla scuola elementare.

Il bambino e i genitori, al momento della presentazione della domanda d’iscrizione all’asilo, devono avere la residenza nel territorio dell’autogoverno locale in cui si trova l’asilo o la sua sede periferica, oppure avere lo status di straniero con residenza permanente o temporanea nel territorio nell’unità di autogoverno locale.

III.

Il termine per la presentazione delle domande è entro e non oltre 15 (quindici) giorni dalla pubblicazione di questo Concorso agli albi dell’Istituzione e alla pagina web dell’Istituzione www.naridola.eu.

IV.

Per la richiesta di iscrizione del bambino deve venir compilato da parte dei genitori/tutori il questionario che può essere prelevato nella segreteria dell’Istituzione nella sede centrale, nella sezione periferica di Valle nonchè sulla pagina web www.naridola.eu.

V.

Al questionario il genitore tutore è in obbligo di allegare i seguenti documenti:

  • Certificato di nascita (izvadak iz matice rođenih) – fotocopia
  • Certificato di residenza del bambino e dei genitori/tutori (fotocopia delle carte d’identità di ambedue i genitori, del genitore unico sostenitore o certificato di residenza rilasciato dal Commissariato di polizia)
  • Conferma sullo stato del genitore vittima o invalido della Guerra Patria
  • Conferma del lavoro dei genitori – conferma dell’Istituto di quiescenza non antecedente alla data di pubblicazione di questo Concorso (originale)
  • Conferma dell’Università che conferma lo status del genitore studente regolare non più vecchia di 30 giorni dalla data di inizio del Concorso (originale)
  • Fotocopie dei certificati di nascita per tutti i bambini del nucleo famigliare per le famiglie con tre o più bambini
  • Dichiarazione autenticata dal notaio pubblico che il genitore unico sostenitore provvede da solo al mantenimento dei figli e non riceve aiuti finanziari dall’altro genitore (originale) o conferma del Centro per l’assistenza sociale che comprovi lo status di unico sostenitore (originale)
  • Per le famiglie monoparentali, la conferma del divorzio o altro tipo di conferma che conprovi la separazione, oppure la conferma del centro di assistenza sociale (originale)
  • Conferma del centro per l’assistenza sociale nel caso in cui il bambino è in affidamento
  • Fotocopia della conferma che il genitore usufruisce degli assegni familiari
  • Conferma medica oppure parere o documentazione del Centro di assistenza socuiale se esistono gravi problemi di salute o sociali nella famiglia del bambino.

VI.

Il diritto di priorità di iscrizione si realizza in base all’assegnazione dei seguenti punteggi:

  1. ai figli di genitori appartenenti alla comunità nazionale italiana                    15 punti
  2. ai figli di genitori vittime o invalidi della Guerra patria                                  15 punti
  3. ai bambini delle famiglie dove entrambi i genitori lavorano oppure uno dei genitori frequenta regolarmente gli studi                                                           15 punti
  4. ai bambini di genitori unici sostenitori e ai bambini di famiglie monoparentali a condizione che il genitore lavori                                                             15 punti
  5. ai bambini di famiglie affidatarie oppure i bambini presi in affidamento           5 punti
  6. ai bambini di famiglie con tre o più bambini a condizione che siano inseriti nel sistema scolastico regolare                                                                                              5 punti

ai bambini di famiglie con condizioni di salute e/o sociali difficili (su presentazione della documentazione medica oppure dei servizi sociali)                             5 punti

  1. ai bambini nell’anno precedente l’inizio della scuola                                    2 punti
  2. ai bambini i cui genitori ricevono gli assegni familiari.                                  2 punti

VII.

Le richieste per l’iscrizione corredate di tutta la documentazione richiesta vengono consegnate personalmente alla segreteria della sede centrale, viale della Gioventù 20, o vengono mandate per posta raccomandata al seguente indirizzo: Giardino d’infanzia italiano – Talijanski dječji vrtić “Naridola”, Omladinska 20 – Viale della gioventù 20, Rovinj-Rovigno, con la dicitura “Domanda di iscrizione per l’a.p. 2017/2018”

VIII.

Le domande incomplete e non pervenute in tempo non saranno esaminate.

Le domande che non soddisfano le condizioni dell’articolo II. Di questo Concorso saranno respinte.

IX.

 La lista in base all’ordine di priorità in base ai punteggi assegnati e in base alle sezioni e sedi per i quali si sono banditi i concorsi sarà esposta agli albi e nelle sezioni nonchè sulla pagina web www.naridola.eu entro e non oltre i 30 (trenta) giorni dalla scadenza di questo Concorso.

I risultati finali satanno resi pubblici allo stesso modo entro e non oltre i 15 (quindici) giorni dalla data di scadenza dei ricorsi al Concorso,

Il consiglio di amministrazione

QUESTIONARIO – UPITNIK